PageSpeed Insights

Indicizzazione e posizionamento Google mobile-first

Indicizzazione e posizionamento Google mobile-first

Google ha annunciato dopo un anno e mezzo di attenta sperimentazione e test, la migrazione dei siti che seguono le best practice per l’indicizzazione mobile-first.

Per ricapitolare, i  sistemi di scansione di Google, indicizzazione e posizionamento, hanno in genere utilizzato la versione desktop del contenuto di una pagina, che potrebbe però causare problemi agli utenti di ricerca mobile quando tale versione è molto diversa dalla versione mobile. L’indicizzazione mobile-first significa che Google utilizzerà la versione mobile della pagina per…

Share on LinkedInShare on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter

La velocità di caricamento di un sito web influenzerà il posizionamento su Google

La velocità di caricamento di un sito web influenzerà il posizionamento su Google

“Speed ​​Update” aumenterà il posizionamento dei siti che caricano veloci sul mobile

Dopo aver facilitato negli anni il posizionamento di siti mobile-friendly nelle sue SERP, Google ha annunciato che a partire da luglio 2018 la velocità di caricamento di una pagina su mobile diventerà ufficialmente un fattore rilevante per il ranking di questi siti nei risultati delle ricerche effettuate su dispositivi mobili.

Lo Speed Update, come la stessa Google ha chiamato questo aggiornamento dell’algoritmo, avrebbe l’obiettivo di migliorare l’esperienza…

Share on LinkedInShare on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter