SEO

Search engine optimization

Search engine optimization

Cosa è la SEO (search engine optimization)? Quali sono le tecniche per rendere un sito SEO Compliant (SEO Friendly, ottimizzato in ottica SEO) ed aumentarne il posizionamento su Google?

Si tratta delle strategie che si possono attuare durante la compilazione del codice di un sito web e che sono atte ad ottenere già alla creazione di un sito web un buon posizionamento nei motori di ricerca.

Un sito web per ottenere un alto posizionamento deve essere strutturato già inizialmente in ottica SEO, utilizzando ogni tipologia di tecnica SEO durante la progettazione del sito.

Queste tecniche sono svariate e comprendono modifiche, integrazioni, implementazioni, ottimizzazioni, che riguardano il codice di programmazione di un sito web.

TECNICHE E STRATEGIE SEO

Tutte le tecniche SEO on-site, necessitano di lunghe ed accurate analisi ed osservazioni ed il loro utilizzo, serve ad istruire i motori di ricerca come Google (Il più importante motore di ricerca in termini di qualità dei risultati e traffico internet, circa 90% ), Bing (l’ex motore di ricerca MSN) e Yahoo (motore di ricerca molto popolare) a comprendere meglio ciò che si vuole raggiungere per ottenere obiettivi il più vicino possibili a quelli desiderati e ad agevolare agli Spider dei motori, la corretta indicizzazione dei siti internet.

Le tecniche SEO sono fondamentali per il raggiungimento di ottimi risultati nelle SERP dei motori di ricerca, infatti un sito già realizzato tenendo presenti tutte le strategie SEO possibili, avrà alte probabilità di raggiungere i primi posti nel motori di ricerca nelle prime pagine delle SERP di ricerca.SEO

Le strategie SEO riguardano ogni tipologia di ottimizzazione interna al sito internet. Dall’analisi dei Meta Tag, alla struttura delle sezioni, pagine, link,  struttura hn, TAG dei link e delle immagini, densità delle keywords, peso complessivo delle pagine, validazione W3C, html e css, codice sorgente ecc. . Il tutto per ottenere un buon posizionamento iniziale e una buona partenza per ottimizzare keywords inerenti al sito tramite varie tecniche interne ad esso.  

 

Tra le attività SEO on-site di ottimizzazione troviamo:

  • Monitoraggio del brand su internet ed Analisi della concorrenza relativa a specifici settori
  • Ricerca delle migliori parole chiave (keywords), opportunamente studiate, analizzate ed in seguito ottimizzare a favore dei motori di ricerca per essere trovati su Internet dal giusto target.
  • Scelta del dominio cercando di trovare un dominio che abbia al suo interno il nome dell’azienda o keywords scelte in precedenza.
  • Scelte delle keywords per attuare le strategie SEO e SEM definite sia tramite le analisi svolte, stabilendo con il cliente delle preferenze, e con il supporto di tool automatici che analizzano la frequenza delle ricerche svolte e la concorrenza sulla rete.
  • Elaborazione della corretta struttura del sito, suddividendo le pagine per sezioni, sottosezioni e pagine interne, tramite menù di navigazioni ed interfacce grafiche e strutturali altamente usabili, quindi semplici ed intuitive nell’utilizzo.
  • Rispetto e conformità agli standard qualitativi del consorzio che regolamenta gli standard qualitativi del web: il World Wide Web Consortium (W3C) quindi:
  • Utilizzo del Doctype in xhtml transitional o strict a seconda del tipo di sito da realizzare. Per ampliare il bacino d’utenza del sito inglobando anche coloro che abbiano deficit motori e sensoriali seguendo scrupolosamente nella compilazione del codice tutte le specifiche, le linee-guida da adottare)
  • Validazione della struttura del sito web sia per l’xhtml sia nei css (fogli di stile) per ottenere una buona compatibilità ed interoperabilità dei vari strumenti tecnologici esistenti e un codice validato e corretto e non compromettere il codice con errori di vario genere e tag obsoleti
  • Analisi dei contenuti testuali e della densità delle keywords per pagina e sezione creata, la Keywords density: Inserimento delle keywords nelle giuste proporzioni, nel titolo, nei Meta Tag, Hn, nei testi, nei tag ALT delle immagini e TITLE dei link..
  • Creazione dei TITOLI del sito (Title) e META tags rilevanti come il META DESCRIPTION e meno importanti come i META KEYWORDS.
  • Compilazione corretta dei Meta Tag sia a favore di altri motori diversi da google sia per favorire l’utente e i motori il riconoscimento delle argomentazioni delle varie pagine del sito dirittamente dalle serp nelle pagine di ricerca.
  • Ottimizzazione di tutta la formattazione e struttura delle pagine, tag strong, titoli e sottotitoli hn (h1,h2,h3,h4,h5), attributi alt delle immagini e title dei link ecc.
  • Ottimizzazione delle pagine nel codice sorgente e nel peso di ogni componente (immagini, script, file multimediali, link esterni ecc.) per velocizzare il caricamento delle pagine e facilitare i motori di ricerca ad indicizzare e ben posizionare la home page e le varie pagine interne.
  • Composizione delle url search engine friendly e user friendly per facilitare il motore di ricerca e gli utenti del sito internet
  • Implementazione nel sito dei video e filmati in flash con codice validato e immagini alternative al movie.
  • Rispetto delle linee guida dettate dai motori di ricerca in particolare Google, Yahoo e Bing e creazione Sitemap standard e file robots.txt gestiti da Webmaster Central di Google per una perfetta indicizzazione del sito.
  • Essendo diventata da poco la compatibilità con i dispositivi mobili un aspetto SEO da non sottovalutare è importante un’analisi, verifica e ottimizzazione per i dispositivi mobili.

SERVIZI SEO WEBSEOSEM

GD Star Rating
loading...
SEO, 5.0 out of 5 based on 5 ratings
Share on LinkedInShare on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter