ADV

Posizionamento Naturale e Posizionamento sponsorizzato

Posizionamento Naturale

Il posizionamento naturale o detto organico, riguarda la posizione che il vostro sito riesce ad ottenere nelle serp di ricerca di un motore di ricerca come Google tramite varie strategie e tecniche SEO e SEM.
Il posizionamento organico è molto complesso rispetto a quello sponsorizzato (a pagamento), ma l’aspetto positivo è che è duraturo, non a pagamento, con possibilità di miglioramenti nel tempo e positivo per ogni motore di ricerca.

Posizionamento Sponsorizzato

Il posizionamento sponsorizzato , riguarda i risultati a pagamento all’interno dei motori di ricerca e/o in altri portali internet facenti parte della rete dei partner. Questi risultati sono simili a quelli organici, ma sono situati a destra delle serp o in alto con la dicitura “Ann”.
Il posizionamento sponsorizzato è molto semplice ed immediato ma ha come limite maggiore quello di essere “a scadenza del budget”, infatti al termine del budget giornaliero o totale, gli annunci smettono di essere visualizzati e il sito non avrà ottenuto nessun tipo di rafforzamento lato SEO e SEM.

Google ADWORDS 

google adwordsNon è possibile trascurare quando si parla di posizionamento, di Google Adwords o ulteriori campagne pubblicitarie che riescono a far ottenere ai propri canali online alti posizionamenti ma a pagamento e quindi detti appunto posizionamenti sponsorizzati.
Questa tipologia di “posizionamento sponsorizzato” è molto efficace se si necessita soprattutto nel breve periodo di un alto posizionamento nelle serp di ricerca anche se temporaneo.

Campagne pubblicitarie

Le campagne pubblicitarie come quella di Google Adwords terminano quando il budget termina, a meno che non si reinvesta ancora altri soldi, dato che ogni click al proprio sito web avrà un costo che dipende dalla rilevanza della keywords che si utilizza per visualizzare il proprio annuncio che rimanda al proprio sito web o magari una landing page creata apposta per ottimizzare il ROI (Return on investments, cioè l’indice di redditività del capitale investito o ritorno sugli investimenti). I risultati del proprio sito web usciranno sulla colonna destra o subito sopra i primi risultati naturali raggiunti diveramente tramite un posizionamento naturale detto anche posizionamento organico.

Quindi un metodo per avere un’immediato riscontro di entrate nel sito, è appunto realizzare una campagna pubblicitaria google adwords.

Secondo QUALSIASI parola chiave che sceglierete voi con il nostro aiuto (analizzeremo la frequenza delle ricerche da parte degli utenti e la concorrenza da parte degli altri siti web), appariranno nelle ricerche di google sulla destra, o in alto, degli annunci con la descrizioni del proprio sito web ed un link (o vari sitelink) che punterà al vostro sito web.

S può anche scegliere di targhettizzare la visualizzazione degli annunci stessi solo ad un pubblico di una terminata località per non disperdere denaro oppure far visualizzare gli annunci solo in determinati giorni o a certe ore, oppure impostare delle offerte maggiori o minori a seconda del dispositivo utilizzato ad esempio per il mobile ecc.

Punteggi di qualità e incidenza sui costi

Google penalizza le campagne pubblicitarie fatte male o travianti, dunque gli annunci ed il sito web devono avere una certa ottimizzazione e rilevanza per le keywords che si scelgono per la campagna stessa.

Dunque sia gli annunci, che le keywords, che la landing page del sito in cui atterrerà il visitatore dopo che ha cliccato sull’annuncio sponsorizzato devono essere curati sin nei minimi dettagli cosi da poter ottenere alti punteggi per ogni singola parola chiave e duqneu non solo posizionarsi meglio rispotto alla concorrenza tra gli annunci a pagamento, ma anche pagare di meno ogni singolo click!

Rete Display – ADWORDS

Inoltre si può scegliere anche di apparire nella rete display (sempre con le stesse regole e le stesse keywords e annunci), in vari siti web simili per argomento al vostro e che contengono all’interno dei contenuti annunci sponsorizzati. In questo caso il sito sarà raggiunto da una molteplicità di risorse sparse per tutto il web.

Budget – ADWORDS

L’inserzionista di tali annunci (in questo caso voi), dovendo pagare per il click che l’utente effettua sugli annunci per entrare nel vostro sito (in media 60 centesimi a click), potrà scegliere a priori il budget da spendere totale e per giorno, all’incirca il periodo nel quale tenere attiva la campagna e persino in che luogo deve essere attiva (es. solo in Italia o all’estero o in una singola città o regione).

La campagna pubblicitaria adwords terminerà al termine del buget se non si volesse tenere ancora attiva e riprenderà appena il budget sarà di nuovo positivo investendo qualsiasi cifra si vuole spendere.

Grazie a questo tipo di campagna pubblicitaria (l’unica di questo genere) pagherete solo per i click che saranno molto targhettizzati e soprattutto provenienti da utenti interessati effettivamente al vostro sito visti gli annunci mirati che appariranno solo per le ricerche con keywords pertineti al vostro sito web, e non pagherete invece per chi a solo visualizzato l’annuncio o non è interessato ad esso.

Quanto costa una campagna per Google Adwords?

Sarete voi a decidere quanto investire nella pubblicità online, scegliendo sia il budget che il costo per click. Con AdWords infatti paghi solo per i click effettuati sul tuo annuncio.
Il costo della campagna pubblicitaria invece(creazione campagna con keywords e annunci), è di 65 euro + il 10% del budget investito e scelto da voi stessi.
In seguito prima del termine della campagna adwords ad ogni ripristino (facoltativo) il costo sarà solo il 10% del budget per la manutenzione ed eventuali modifiche.

Il minimo del budget per la campagna è di 50€.
Quindi per crearvi il preventivo scegliete questo servizio per la creazione della campagna pubblicitaria adwords e per determinare la quantità desiderata del budget che si vuole investire, scegliere il servizio d’investimento campagne pubblicitarie di google adwords in tagli da 50 euro .

Es. richiesta del servizio di “Creazione campagne pubblicitarie Adwords” e 2 investimenti nella campagna pubblicitaria adwords (valore 50euro x2): Sarà creata ed avviata la campagna pubblicitaria dal valore di 100 euro, al costo di 65(costo creazione) + 100(investimento) + il 10% del budget = 175 euro.
Il rinnovo facoltativo sarà scelto in seguito da voi a vostro piacimento per il costo del 10% del budget.

Google Analytics e Google Search console

Per ottenere maggiori risultati dalle campagne pubblicitarie Adwords, è possibile collegare i tools di Google Analytics e Search console per poter analizzare i dati ed  ottimizzare annunci e keywords al meglio.

Avrete a disposizione una serie di dati analitici che servono a capire se, come e quanto funziona la vostra campagna e migliorarla.

 

FACEBOOK ADV

facebook advAd oggi non solo Adwords offre dei risultati sponsorizzati tramite annunci  a pagamento, ma anche ulteriori motori di ricerca come BING o networks come Facebook, Twitter ecc.

Le caratteristiche sono sempre simili ed anche i pannelli di controllo per settare le varie impostazioni e creare campagne pubblicitarie, gruppi, annunci e keywords, ma Google Adwords essendo legato alle serp di Google, il motore di ricerca maggiormente usato nel mondo, conviene sfruttare in primis proprio Google Adwords.

 

GD Star Rating
loading...
ADV, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Share on LinkedInShare on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter